Rivis e dintorni. Per una storia della comunità e del suo territorio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Rivis e dintorni. Per una storia della comunità e del suo territorio" è il frutto del lavoro svolto da un gruppo di storici cui la Pro Loco ha affidato l'incarico di scavare nel passato e far luce sulle origini e l'evoluzione del proprio villaggio.
L'opera, di indubbio valore scientifico, è stata curata da Giuliano Veronese, che ha coordinato il lavoro di Enrica Capitanio, Tiziana Cividini, Matteo Gardonio, Michelangelo Marcarelli, Stefano Mursia, Villiam Pagnucco e Francesca Tonini, i cui contributi si snodano dalle testimonianze di epoca romana fino all'età contemporanea attraverso un percorso che comprende fonti archeologiche ed archivistiche.

Il volume è stato presentato il 7 settembre 2007 nella sala parrocchiale, alla presenza degli autori, di monsignor Nicolino Borgo - presidente dell'Associazione Padre David Maria Turoldo e originario di Rivis, oltre che firma della prefazione dell'opera - e del professor Cesare Scalon dell'Università degli Studi di Udine.

Attraverso questo libro fortemente voluto, al punto da averne interamente sostenuto i costi, la Pro Loco intende ribadire una volta di più la propria sensibilità per gli argomenti che toccano le radici del proprio territorio, mostrandosi ancora una volta pronta a investire le proprie risorse in tal senso.

Il volume è tuttora disponibile dietro corresponsione di un simbolico contributo. Chi fosse interessato può chiedere informazioni scrivendo al nostro indirizzo e-mail: sagradellerane@libero.it